Cavalleria Rusticana

Teste agora Após 7 dias, será cobrado valor integral. Cancele quando quiser.

Sinopse

Il testo viene pubblicato per la prima volta nel 1880, all’interno della raccolta Vita dei campi affermandosi come una delle novelle più note di Verga. La trama segue il tipico schema della storia d’amore dove l’inganno e la gelosia sono i veri protagonisti. Turiddu Macca, giovane di bell’aspetto, è ancora invaghito di Lola suo vecchio amore, ormai fidanzata con un altro uomo, compare Alfio. Quando i due si sposano Turiddu decide di perseguire un piano per possedere comunque la bella Lola. La storia è ambientata a Vizzini, paese natìo di Verga, nella seconda metà dell’Ottocento. Pietro Mascagni, compositore e direttore d’orchestra, scrisse il libretto per l’omonima opera lirica che riscosse un notevole successo e venne rappresentata per la prima volta nel 1890. Verga intentò e vinse contro di lui una causa per plagio.



Giovanni Carmelo Verga nasce a Vizzini (Catania) il 2 settembre 1840. È comunemente riconosciuto come il principale esponente del verismo italiano. Autore di diverse raccolte di novelle deve la sua fama soprattutto ai romanzi (I MalavogliaMastro Don Gesualdo). Numerose sono le trasposizioni teatrali e cinematografiche delle sue opere. Muore a Catania il 27 gennaio 1922.